Risultati selezione progetti artistici per Habitat_Scenari Possibili – Bando Trasmissioni 2020

L’Associazione Culturale ILINX, in collaborazione con i Comuni di Carugate, Inzago e con la partecipazione straordinaria del Comune di Varese nell’ambito di NATURE URBANE 2020 – Festival del Paesaggio, all’interno della sesta edizione di Habitat_Scenari Possibili, ha valutato le proposte pervenute al bando per la realizzazione di n. 2 progetti di arte contemporanea e n. 7 opere di street art da inaugurare nei mesi di settembre e ottobre 2020.

DICHIARA
Di aver ritenuto meritevole di selezione:

per il Comune di Carugate
il progetto d’arte Riflessioni
dell’artista Eleonora Monguzzi

per il Comune di Inzago
i progetti d’arte del duo Bonora Brothers

per il Comune di Varese
il progetto d’arte Esseri Lievi
dell’artista Livia Paola Di Chiara

SPECIFICA CHE
Tutte le proposte pervenute sono state sottoposte, in data 3/08/2020, ad una preselezione da parte di giuria tecnica incaricata che ha indagato esclusivamente la fattibilità tecnica delle proposte:
• Nicolas Ceruti – direttore artistico Habitat_Scenari Possibili
• Luigi Reolon – coordinatore Habitat_Scenari Possibili

Le proposte validate dalla preselezione tecnica sono state sottoposte, in data 4/08/2020, alla selezione da parte di una giuria interna che ha indagato la coerenza della bozza progettuale con il tema proposto, la qualità formale, estetica e concettuale dell’opera:
• Nicolas Ceruti – direttore artistico Habitat_Scenari Possibili
• Stefano Beghi – direttore artistico di NATURE URBANE 2020 – Festival del Paesaggio
• Giorgio Vicentini – artista
• Rappresentanti dei Comuni partecipanti

Il risultato della selezione viene reso noto su:
• sito web www.natureurbane.it – NATURE URBANE 2020 – Festival del Paesaggio;
• sito web www.comune.varese.it – Comune di Varese;
• pagina facebook www.facebook.com/Habitat.Scenari.Possibili – Habitat_Scenari Possibili.

PRECISA CHE
Gli artisti che realizzeranno le opere selezionate ricevono competenza economica di € 1.400 (millequattrocento/00) lordi ciascuno.
Si ritengono a carico dell’artista: costi di viaggio, costi di trasporto, costi di materiali e tutti i costi non espressi in “a carico dell’Organizzazione”.
Si ritiene a carico dell’Organizzazione: vitto e alloggio per 5 giorni e 4 notti (7 giorni e 6 notti per l’intervento nel Comune di Varese) per 1 persona, anche in caso di partecipazione di un gruppo.
La competenza economica rimane invariata anche se il progetto selezionato prevede costi maggiori rispetto alla stessa.
L’invio del denaro viene effettuato con bonifico bancario a seguito dell’inaugurazione dell’opera.
Le residenze artistiche si svolgono in loco e le opere vengono inaugurate tramite eventi pubblici.

Per ogni eventuale chiarimento e informazione contattare:
Coordinatore – Luigi Reolon
E-mail scenaripossibili.sp@gmail.com