18/21 Dicembre 2019

ExPosizioni

Festival delle compagnie in residenza

Esposizione dei lavori creati in R.A.M.I.
Residenza Artistica Multidisciplinare ILINXARIUM

18 dicembre 2019         
ore 20.00 Auditorium Centro De Andrè | via Piola 10 Inzago (Mi)

Lettura scenica da L’Alieno

Massimo Donati/Compagnia Teatri Reagenti

Testo e regia: Massimo Donati
Con: Eva Martucci – Assistenza alla regia: Lucia Messina
Produzione: Teatri Reagenti in Coproduzione con NDN Network Drammaturgia Nuova.
Testo selezionato e Menzione Speciale nell’ambito del bando NdN Network Drammaturgia Nuova 2018-2019

Fra noi esistono figli che vanno in giro con un carico di rancore e di disagio alla vita che è difficile comprendere, un disagio che affonda le sue radici nel mancato amore di una madre, o di un padre. Una condanna contro la quale non c’è appello, non c’è pacificazione possibile. Una coppia di giovani adulti della nostra epoca – Anna e Matteo Lamberti – forma una famiglia nell’unica ambizione di costruire un nido famigliare solido. Ma poi nasce Erri.  Erri non è come loro. La vicenda concreta dei Lamberti, dalla viva voce di Anna, diventa metafora della diversità totale, che non trova redenzione, e tira fuori da sotto il tappeto un fantasma inconfessabile delle società liberali: le diversità sono tutte mediabili o ne esistono di inconciliabili, di insuperabili? E se esistono: cosa fare davanti a esse? 

ore 21.00 Sala Odissea | Residenza R.A.M.I. | via Besana 11/a Inzago (Mi)

Shakespeare in Socks
[Anteprima Spettacolo di teatro di figura tout public]
Mattavelli/Castelli

Testo e regia: Nicola Castelli – Con: Barbara Mattavelli e Luca Marchiori
Produzione: R.A.M.I. Residenza Artistica Multidisciplinare ILINXARIUM

Shakespeare in Socks è una sfida teatrale ai limiti dell’assurdo: concentrare tutte le opere del Grande Bardo in meno di un’ora, utilizzando i calzini come fossero
personaggi. Questa è l’improbabile impresa che tenteranno i due attori-imbonitori-illusionisti, promettendo al pubblico il più grande spettacolo di tutti i tempi!
Se l’intento è nobile, gli esiti lo saranno molto meno…

19 dicembre 2019         
ore 21.00 Sala Odissea | Residenza R.A.M.I. | via Besana 11/a Inzago (Mi)

Mario e il Mago
Teatro Caverna

Liberamente ispirato all’omonimo racconto di Thomas Mann
Con Francesco Pennacchia, Anna Zanetti, Ibrahima Bayo e Damiano Grasselli Ideazione e riduzione drammaturgica: Damiano Grasselli
con il supporto di R.A.M.I. Residenza Artistica Multidisciplinare Ilinxarium e Centro Di Residenza Della Toscana Armunia Capotrave/Kilowatt nell’ambito del progetto CURA 2019

Anni Trenta. Una riviera Italiana. L’autore in vacanza con la sua famiglia si trova avvolto nell’atmosfera di falsa grandezza dell’Italia fascista. Il culmine arriva quando l’intera famiglia assiste allo spettacolo del Cavalier Cipolla, ipnotizzatore sgradevole e aggressivo dalle cui malie il popolo soggiogato non sa sottrarsi.  Un unico, inaspettato e tragico atto porrà fine al soggiorno italiano e al racconto. Fino a che punto possiamo continuare?

21 dicembre 2019         
ore 10.00 – 11.30 Sala Odissea
Residenza R.A.M.I. | via Besana 11/a Inzago (Mi)

Il Calzino Parlante
Laboratorio per bambini 7-10 anni
a cura di Barbara Mattavelli

Il nostro teatrino è vuoto! Chi lo animerà con magiche storie e mirabolanti avventure? Ecco che si presenta una compagnia di calzini bianchi, sembrano tanti piccoli fantasmi… Ed ecco che arrivano pennarelli e fili colorati, pronti a dare un’identità a quei poveri calzini monocolore. Insieme creeremo una compagnia di calzini-burattini che impareranno a muoversi, a parlare e subito, con il loro talento innato, metteranno in scena microstorie dando finalmente degli abitanti al teatrino.

Il Festival ExPosizioni nasce da un’idea del direttore artistico di ILINXARIUM Nicolas Ceruti, come momento di condivisione e confronto tra il pubblico, gli addetti ai lavori e gli artisti che sono stati in residenza produttiva presso la residenza artistica.  Si vuole creare un momento in cui le compagnie e i singoli artisti presentino studi, prove aperte, letture, mise en espace e frammenti della produzione su cui stanno lavorando.  Tutto questo rivolgendosi ad un pubblico di appassionati e di amanti del teatro che possano anche interagire con gli artisti e creare così uno scambio di stimoli e opinioni sul lavoro che si è presentato. Vediamo questo come una vera e propria attività di tutoraggio e accompagnamento delle compagini ospitate.

INFO
INGRESSO 3 EURO 
0293217542 | 3342432376
organizzazione@ilinx.org
www.ilinxarium.org